Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


22/07/2019 - Comune e Territorio

GRANDE ALLARME MAFIA A CAORLE: E LA MINORANZA INTERROGA !

A firma dei Consiglieri Miollo, Conte e Antelmo, si chiede lumi a Striuli...

 

SULLA STAMPA NOTIZIE ALLARMANTI

LA MAFIA RADICATA A CAORLE ?

 

IL SINDACO INFORMI IL CONSIGLIO...

 

Interrogazione urgente dei Consiglieri comunali della Lista civica "MIOLLO SINDACO" (clicca qui), Carlo Miollo, Luca Antelmo e Rosanna Conte (neo eurodeputata), tanto è stato detto in precedenza sul tema MAFIE a Caorle, anche nell'ultima Campagna elettorale (clicca qui), basta guardare gli articoli in archivio in questo Sito (vedi sotto) per farsene una idea, pertanto non è una novità... e allora ci si domanda, ma cosa di concreto è stato fatto per evitarne l'inquietante radicamento nel nostro Territorio ?  Bravo chi sa rispondere...

 

PS.

Anche Jesolo ha i suoi problemi... (clicca 1 e 2)

 

AGGIORNAMENTO

Caorle, Convocazione Consiglio Comunale il 29.07.2019... (clicca qui)

 

G.B.

 


 

 

Caorle, 20 luglio 2019

                                                              Al Presidente

                                                                      del Consiglio Comunale di Caorle

 

                                                  e p.c.   Al Sindaco

                                                              del Comune di Caorle

 

INTERROGAZIONE URGENTE

 

OggettoDichiarazioni della Commissione Parlamentare Antimafia riguardanti Caorle: quali sono le posizioni al riguardo del Sindaco e della sua maggioranza e cosa si intende fare per tutelare il buon nome della località, della sua comunità e dell'immagine turistica di Caorle

 

I sottoscritti CARLO MIOLLO, LUCA ANTELMO, Consiglieri della Lista Civica Miollo Sindaco, e ROSANNA CONTE, Consigliere Comunale della LEGA NORD nella Lista Civica Miollo Sindaco,

 

premesso che nella stampa di ieri e di oggi si riportano gli esiti della visita in Veneto, specificatamente a Venezia, della Commissione Antimafia che ha incontrato il Prefetto Vittorio Zappalorto a seguito delle recenti vicende che hanno riguardato il territorio del Veneto Orientale, in particolar modo il Comune di Eraclea con l'arresto di decine di persone riconducibili, direttamente o indirettamente, al Clan dei Casalesi;

 

rilevato che, sempre secondo quanto riportato dalla stampa, anche in tale circostanza, per l'ennesima volta, è stato fatto il nome del Comune di Caorle, con riferimento a possibili radicalizzazioni di esponenti mafiosi, richiamando pure al riguardo l'operazione delle Terme – della quale, a dire il vero, non si sa più alcunchè – e colloqui che sarebbero stati intercettati, a questo proposito, tra il “boss” dei Casalesi Luciano Donadio e l'imprenditore Claudio Casella, ben noto a codesta amministrazione proprio in relazione al suddetto megainvestimento;

 

considerato che la stessa Commissione Antimafia, da quanto è stato reso noto, ha pure ascoltato nelle proprie audizioni l'ex consigliere comunale di Caorle Marco Favaro, decidendo, sempre in merito a Caorle, di convocare a Roma in audizione il Procuratore di Trieste Carlo Mastelloni, che ha competenza sul nostro Comune, sempre per l'operazione, da quanto sarebbe emerso, delle Terme e delle vicende che tra la fine del 2014 e l'inizio del 2015 ebbero dei risvolti di carattere giudiziario e delle quali non vi è stato sino ad oggi alcun tipo di chiarimento;

 

ricordato che in quest'ultime vicende figurò, in quanto chiamato in causa dagli ex consiglieri Marco Favaro e Alessandro Borin, anche il nome dell'allora e attuale Sindaco Luciano Striuli, senza naturalmente, per quanto conosciuto dagli scriventi, accuse precise, comunque per fatti che determinarono la caduta dell'amministrazione e il successivo commissariamento del Comune;

 

riportato quanto testualmente dichiarato al “Corriere del Veneto” nell'edizione del 19 luglio dal componente della Commissione Antimafia, il deputato veneziano del Pd Nicola Pellicani, ovvero testualmente: “ La commissione ha acceso un faro su due realtà che denunciano una presenza inquietante delle mafie: il Tronchetto di Venezia e Caorle.....” sottolineando nello stesso tempo che “....in Veneto non si può più parlare di infiltrazioni mafiose ma di presenza organica connaturata ad un certo tessuto...”;

 

dichiarazioni, peraltro confermate oggi, 20 luglio, dallo stesso deputato del Pd in due interviste rilasciate al Gazzettino (*) e alla Nuova Venezia (*) nelle quali si fa specifico riferimento al Comune di Caorle relativi a possibili infiltrazioni e radicalizzazioni mafiose;

 

preso atto che di possibili infiltrazioni mafiose nel Comune di Caorle ne ha parlato di recente anche il giornalista de Il Gazzettino Maurizio Dianese in un convegno tenutosi nella nostra località oltre che nel suo ultimo libro dedicato alla Mala del Brenta e alle sue “estensioni” lungo il litorale veneziano, soprattutto nei Comuni di Eraclea e Caorle, citando nomi di persone e avvenimenti senza dubbio inquietanti;

 

fatto presente che all'interno dell'attuale Consiglio Comunale di Caorle, a seguito di nostre precedenti interrogazioni, l'argomento delle possibili infiltrazioni mafiose è stato affrontato sempre con “strano” riserbo, senza un concreto e costruttivo dibattito, quasi come l'argomento non fosse di alcun interesse;

 

tutto ciò premesso, si chiede

 

• quali sono le posizioni del Sindaco Luciano Striuli e della sua maggioranza rispetto a quanto riportato dalla stampa, relativamente soprattutto alle dichiarazioni dei suoi componenti riguardanti il Comune di Caorle;

 

• se lo stesso Sindaco Luciano Striuli è stato in qualche modo messo al corrente da parte della Commissione Antimafia ovvero dallo stesso Prefetto di Venezia in relazione appunto al fatto che è emerso il Comune di Caorle come possibile “estensione” dell'indagine contro il Clan dei Casalesi effettuata nel vicino comune di Eraclea;

 

• cosa intendono fare il Sindaco Luciano Striuli e la sua maggioranza per verificare fino in fondo la fondatezza di quanto reso noto, tramite la stampa, dalla Commissione Antimafia riguardante il Comune di Caorle;

 

• se il sindaco Luciano Striuli ha già avuto modo di sentire il Prefetto di Venezia per conoscere, come sarebbe suo dovere e suo diritto, gli elementi che hanno portato la Commissione Antimafia a sostenere la presenza delle mafie a Caorle;

 

• se non sia giunta l'ora, infine, di effettuare un serio e approfondito dibattito in sede consiliare, laddove servisse anche a porte chiuse, senza fingimenti e senza reticenze, al fine di sentire la posizione di tutti i Consiglieri comunali che, a detta degli interroganti, dovrebbero essere interessati quali soggetti istituzionali oltre che cittadini alla tutela del buon nome oltre che dell'immagine della Città di Caorle e della sua comunità.

 

 

In attesa di sollecita risposta, cordiali saluti.

 

 

CARLO MIOLLO     LUCA ANTELMO    ROSANNA CONTE


 

ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

 

CAORLE: SINDACO PROSCIOLTO, ADESSO LE RICHIESTE DEI DANNI !
31/07/2017 - Comune e Territorio

CAORLE: SINDACO PROSCIOLTO, ADESSO LE RICHIESTE DEI DANNI !

Rosanna Conte: Su "Avviso Pubblico" contro le Mafie, non ha risposto...


CAORLE: CONSIGLIERA CONTE SU POSSIBILI INFILTRAZIONI MAFIOSE
24/07/2017 - Comune e Territorio

CAORLE: CONSIGLIERA CONTE SU POSSIBILI INFILTRAZIONI MAFIOSE

Sull'argomento sotto accusa il silenzio tombale del sindaco Luciano Striuli


ROSANNA CONTE A TUTTO CAMPO CON LE INTERROGAZIONI A CAORLE
16/06/2017 - Comune e Territorio

ROSANNA CONTE A TUTTO CAMPO CON LE INTERROGAZIONI A CAORLE

Da Avviso Pubblico contro le mafie al Parco giochi di Castello di Brussa...


CAORLE: COMMISSIONE ANTIMAFIA VUOLE RELAZIONE SULLE TERME !
10/01/2017 - Comune e Territorio

CAORLE: COMMISSIONE ANTIMAFIA VUOLE RELAZIONE SULLE TERME !

La Dichiarazione della consigliera Rosanna Conte dopo notizie di stampa...


CAORLE 2016 : CANDIDATI SINDACO IN ATTESA VOTO DEI CITTADINI !
04/06/2016 - Caorle Elezioni 2016

CAORLE 2016 : CANDIDATI SINDACO IN ATTESA VOTO DEI CITTADINI !

Campagna elettorale chiusa dopo 3 Confronti pubblici, ma la Sfida continua


COMUNE DI CAORLE AL VOTO 2016 : CANDIDATI CONTRO LA MAFIA !
01/06/2016 - Caorle Elezioni 2016

COMUNE DI CAORLE AL VOTO 2016 : CANDIDATI CONTRO LA MAFIA !

Firmata la Carta d'intenti, ma è scontro "al veleno" sul Progetto Terme...


CAORLE: INDAGATO IL SINDACO STRIULI PER FALSA TESTIMONIANZA
03/03/2014 - Comune e Territorio

CAORLE: INDAGATO IL SINDACO STRIULI PER FALSA TESTIMONIANZA

Imbarazzante "colpo di scena" che chiede una rapida e doverosa chiarezza


CAORLE: ARRIVA ANCHE LA DIGOS ! STRIULI MINACCE SU FACEBOOK !
23/01/2014 - Comune e Territorio

CAORLE: ARRIVA ANCHE LA DIGOS ! STRIULI MINACCE SU FACEBOOK !

Intanto e' arrivata anche la RAI, e Sindaco preoccupato per immagine Citta'


MAFIA: LA PAURA CORRE A CAORLE, PRESUNTE MINACCE AL COMUNE
20/01/2014 - Comune e Territorio

MAFIA: LA PAURA CORRE A CAORLE, PRESUNTE MINACCE AL COMUNE

Interrogazione Regionale del Consigliere Petteno' che chiede verita'

 


 


 
INTERROGAZIONE_CONSIGLIERI_LISTA_MIOLLO_SU_MAFIA_A_CAORLE_.pdf

INTERROGAZIONE_CONSIGLIERI_LISTA_MIOLLO_SU_MAFIA_A_CAORLE_.pdf (144 KB)

G_VENETO_E_MAFIA_GIORNALISTA_CHIAMATO_IN_COMMISSIONE_.pdf

G_VENETO_E_MAFIA_GIORNALISTA_CHIAMATO_IN_COMMISSIONE_.pdf (140 KB)

G_CAMORRA_INCHIESTA_DI_ERACLEA_SI_ALLARGA_A_CAORLE_.pdf

G_CAMORRA_INCHIESTA_DI_ERACLEA_SI_ALLARGA_A_CAORLE_.pdf (128 KB)

G_RAPPORTO_ANTIMAFIA_NORD_CAPITALE_FINANZIARIA_DELLE_MAFIE_.pdf

G_RAPPORTO_ANTIMAFIA_NORD_CAPITALE_FINANZIARIA_DELLE_MAFIE_.pdf (249 KB)

G_VENETO_OMERTA_SPIANA_LA_STRADA_ALLE_MAFIE_.pdf

G_VENETO_OMERTA_SPIANA_LA_STRADA_ALLE_MAFIE_.pdf (125 KB)

NV_VENETO_ORIENTALE_LAVORO_NERO_GRANDE_INTROITO_CASALESI_.pdf

NV_VENETO_ORIENTALE_LAVORO_NERO_GRANDE_INTROITO_CASALESI_.pdf (94 KB)

NV_MAFIA_CON_SOLIDE_BASI_IN_VENETO_BUSINESS_RECUPERO_CREDITI_.pdf

NV_MAFIA_CON_SOLIDE_BASI_IN_VENETO_BUSINESS_RECUPERO_CREDITI_.pdf (90 KB)

NV_INCHIESTA_MAFIA_ERACLEA_STA_PORTANDO_FINO_A_CAORLE_.pdf

NV_INCHIESTA_MAFIA_ERACLEA_STA_PORTANDO_FINO_A_CAORLE_.pdf (98 KB)

NV_CASALESI_IL_MODELLO_ERACLEA_ESPORTATO_A_CAORLE_.pdf

NV_CASALESI_IL_MODELLO_ERACLEA_ESPORTATO_A_CAORLE_.pdf (75 KB)

NV_MAFIA_A_CAORLE_STRIULI_RIFERISCA_IN_CONSIGLIO_.pdf

NV_MAFIA_A_CAORLE_STRIULI_RIFERISCA_IN_CONSIGLIO_.pdf (299 KB)

NV_JESOLO_GOLF_CLUB_COMMISSARIATO_PER_NDRANGHETA_.pdf

NV_JESOLO_GOLF_CLUB_COMMISSARIATO_PER_NDRANGHETA_.pdf (105 KB)

G_MAFIA_COSCHE_A_JESOLO_LA_POLITICA_CHIEDE_CHIAREZZA_.pdf

G_MAFIA_COSCHE_A_JESOLO_LA_POLITICA_CHIEDE_CHIAREZZA_.pdf (115 KB)

CAORLE_CONVOCAZIONE_CONSIGLIO_COMUNALE_29_07_2019_.pdf

CAORLE_CONVOCAZIONE_CONSIGLIO_COMUNALE_29_07_2019_.pdf (350 KB)


successivoprecedente

© 2019 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz