Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


20/07/2021 - La Viabilitą

BIBIONE: SUI PARCHEGGI BLU A PAGAMENTO DIVERSITA' DI VEDUTE !!

Per l'assessore Scodeller un servizio a favore di tutti, per Vizzon no...

 

Comune di San Michele al Tagliamento


COMUNICATO STAMPA (*)


BIBIONE: GESTIONE PARCHEGGI

ALLA GSM DI PORDENONE


L’ASSESSORE SCODELLER:

“SERVIZIO PIU’ COMPLETO

A FAVORE DI CITTADINI E TURISTI

 

La gestione dei parcheggi blu a pagamento di Bibione è affidata alla “Gestione Servizi Mobilità” Spa di Pordenone. L’approvazione della Delibera è avvenuta nel corso del Consiglio comunale, la società GSM gestirà il servizio con la formula “in house providing”.

L’Amministrazione comunale di San Michele al Tagliamento/ Bibione aderisce inoltre al capitale di “Gestione Servizi Mobilità” Spa attraverso l’acquisizione di una quota delle azioni della società con 1700 euro.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore al Bilancio Sandro Scodeller: “Il servizio sarà ancora più ampio perché l’utente potrà pagare il parcheggio non solo con le monete ma anche con carte di credito, bancomat e telefonino (sistema “Fonzie”). Per cui andiamo ancora di più incontro alle richieste dei cittadini e dei turisti vista l’imminenza della stagione estiva”.

Scodeller ha aggiunto: “Intendiamo valorizzare quelle forme organizzative e gestionali idonee a garantire al Comune un controllo diretto sulla gestione del servizio e di provata efficacia”.

Scodeller ha inoltre replicato agli attacchi del consigliere dell’Opposizione Giorgio Vizzon che aveva parlato di illegittimità di tale passaggio. Ed ha ribattuto: “Il Consigliere della Minoranza ha cercato di fare apparire più economiche le precedenti gestioni, creando confusione con i numeri. Purtroppo per lui, l’”Autorità Garante concorrenza e mercato” ha dato pienamente ragione su tutti i fronti per iscritto al lavoro svolto dall’Amministrazione comunale”. 

 

 


 

Comune di San Michele al Tagliamento


COMUNICATO STAMPA DI GIORGIO VIZZON 


PARCHEGGI BLU A PAGAMENTO:

 AUMENTANO LE TARIFFE

E DIMINUISCONO I RICAVI

PER IL COMUNE.

 

Da giugno verranno riattivate le strisce blu a pagamento a Bibione con due importanti novità: aumento considerevole delle tariffe (peraltro già decisa da tempo) e affidamento della gestione ad una società di Pordenone. Ad aprile il Comune pubblicò per 15 giorni l’avviso riguardante tale volontà politica-amministrativa.

Quale consigliere comunale di Opposizione presentai delle osservazioni all’avviso evidenziando tre illeciti: mancato ricorso al mercato, mancata utilizzazione dell’ASVO (società pubblica partecipata che ha nell’oggetto sociale la gestione dei parcheggi a pagamento) e violazione del “patto leonino” poiché la nuova società parteciperebbe solo agli utili mentre le eventuali perdite rimarrebbero in capo solo al Comune.

Il tutto fondato sulla mia convinzione, viva ancora adesso, che l’iniziativa fosse sconveniente per la nostra comunità e per l’industria del turismo.

L’Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza (adita per competenza insieme alla Corte dei Conti del Veneto) ha risposto che, “pur avendo sempre auspicato il ricorso al mercato per l’affidamento di tale servizi, ha ritenuto non sussistere, allo stato, i presupposti per l’esercizio dei poteri segnalatori”, dando di fatto il via all’operazione.

“L’Autorità ha altresì ringraziato lo scrivente per l’attenzione riservata allo svolgimento dei propri compiti istituzionali”.

In conclusione la mia azione politica è risultata perdente anche se, come detto dall’Antitrust, giusta e doverosa.

 

                                                                IL CONSIGLIERE

                                                                  Giorgio Vizzon

 

 



 
CS_COMUNE_SAN_MICHELE_SU_PARCHEGGI_BLU_A_PAGAMENTO_.pdf

CS_COMUNE_SAN_MICHELE_SU_PARCHEGGI_BLU_A_PAGAMENTO_.pdf (259 KB)

FOTO_PARCHEGGI_BLU_A_PAGAMENTO_A_BIBIONE_.pdf

FOTO_PARCHEGGI_BLU_A_PAGAMENTO_A_BIBIONE_.pdf (1179 KB)


precedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz