Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


09/08/2020 - Portogruaro al voto 2020

PORTOGRUARO VERSO VOTO 2020: MA LUCA TRAVERSO SOLO NEL 2025

Conferenza stampa con sorpresa, Candidato sindaco ben 5 anni prima...

 

LUCA TRAVERSO SINDACO

ANNUNCIO CANDIDATURA

BEN 5 ANNI PRIMA !

 

 

Portogruaro è la mia Città, il paese che amo. A Portogruaro ho i miei affetti, la mia famiglia, la mia casa. Qui ho imparato, grazie a mio padre e alle esperienze di vita, quello che so fare.

Ho scelto di mettermi in gioco in prima persona perché non voglio continuare a vivere in una Città amministrata in maniera sommaria ed improvvisata ormai da parecchi anni.

So quel che voglio e ho anche la speranza che molte persone, nonne e nonni, donne e uomini, ragazze e ragazzi, in questi anni che mi dividono dalle prossime Elezioni Amministrative del 2025, sapranno avvicinarsi al mio modo di pensare e di fare per Portogruaro e i suoi abitanti.

Il mio progetto lo definirei un po’ come una iscrizione all’università di Portogruaro al corso di Scienze dell’Amministrazione, dello Sviluppo e della Promozione per Portogruaro. Un corso di laurea della durata di 5 anni nei quali studiare il Comune con tutte le sue frazioni e il centro storico, capirne e approfondirne potenzialità e peculiarità, ascoltare e osservare le persone prima di tutto con i loro bisogni e le situazioni da gestire, sviluppare, migliorare.

Al termine di questi 5 anni ci sarà, chiamiamola così, la mia tesi di laurea con un programma globale e con una lista di persone che mi affiancheranno nel mio tentativo di essere chiaro, diretto, franco.

Ho la speranza di essere capito e supportato da tutte quelle forze di area centrodestra e moderate che sentono il dovere civile di offrire a Portogruaro una guida credibile.

Il vecchio modo di fare politica, finalizzato all’apparire e alla spartizione delle poltrone piuttosto che alla risoluzione dei problemi della gente, deve essere superato.

Mai come in questi anni Portogruaro ha bisogno di persone pragmatiche con la testa sulle spalle, creative ed innovative, capaci di darle una mano, di far funzionare il Comune e di rilanciare il Territorio.

Io penso che in tutte le grandi aziende siano le persone a contare più di ogni altra cosa. Così deve essere anche in Comune con persone con la P maiuscola prima di tutto. I problemi e le negatività della Città e del Territorio sono sempre gli stessi da anni e i programmi che le varie forze politiche hanno promosso sono anch’essi sempre gli stessi, sempre uguali, risaputi e ripetuti. La cosa che deve cambiare sono le persone in grado di affrontarli e di provare a risolverli e che dall’altra parte riescano ad esaltare le bellezze e le qualità della nostra comunità.

Ecco perché mi candido oggi, in piena campagna elettorale 2020, per le prossime Elezioni Amministrative del 2025, perché voglio dare un nome e una faccia come riferimento a tutti fin da subito. Io ci sarò. E in questi 5 anni ascolterò e mi farò sentire.

Il quinquennio che sta arrivando tra 5 anni passerà, io mi sto preparando è questa la novità!

 

 

                                                                          Luca Traverso

 

 


 

“LA POLITICA DI TRAVERSO” !

 

 

Le ultime travagliate vicende politiche di LucaTraverso raccontate in Conferenza stampa...

In sintesi, ha trovato da ridire con le sfere alte locali di Fratelli d’Italia, ed essendo stato per due anni impegnato in un progetto per la città, non voleva buttare via quanto prodotto, ci ha lavorato fino a febbraio 2020, poi la rottura con il Coordinatore Michele Lipani e la sua fuoriuscita dal direttivo, attualmente non ha nessuna tessera di Partito in tasca.

Traverso è consapevole che la sua è una scelta particolare fuori dagli schemi, un po’ come si ritiene lui, non andrà con nessuna Lista e non promuoverà nessun Candidato, in quanto non si riconosce in nessuno e in questo momento ritiene Stefano Santandrea il Candidato sindaco più forte e autorevole, anche se si augura possa vincere il Centrodestra.

Traverso ci ha sperato in un Centrodestra unito fino a febbraio, poi per spiegare cosa ha mandato tutto all’aria, ha fatto un parallelo con le due esplosioni che si sono susseguite nell’inferno di Beirut, accostando l’autocandidatura della Senatore alla prima esplosione (l’innesco) e Fratelli d’Italia che ha deciso di appoggiarla alla seconda esplosione (quella terribilmente devastante in sommatoria), che di fatto ha sancito la spaccatura del Centrodestra e dei tre Partiti che a livello nazionale  e regionale vanno uniti ma non qui a Portogruaro, ossia LEGA, Fratelli d’Italia e Forza Italia, e questo l’ha portato a fare la scelta che ha fatto (clicca qui), pertanto addossando la responsabilità di quanto avvenuto principalmente al suo ex partito.

Sul nodo divisione o spaccatura del Centrodestra, qualcuno in Conferenza stampa gli ha obiettato che forse doveva essere la LEGA che doveva appoggiare ancora la Senatore e tutto sarebbe filato liscio, invece puntando su Florio Favero come proprio Candidato questo non è avvenuto, pertanto la spaccatura l’hanno creata loro (i leghisti), qui Traverso ha ammesso che la LEGA avrebbe dovuto avere un ruolo di Capofila, visto i consensi che gode nel territorio, e trovare un Candidato che fosse condiviso da tutti, ma così non è stato.

Traverso ha anche ricordato/spiegato senza problemi che nel 2010 era nella Lista civica “Per Antonio Bertoncello Sindaco” (*), dove c’era un progetto di città, nessuno aveva appartenenze partitiche specifiche (era abbastanza trasversale), ma solo voglia di costruire qualcosa insieme per la comunità, e qualcosa di quel disegno politico come idee, intende “trasferirlo” in questo suo nuovo progetto, dove raccogliere ed essere di riferimento principalmente a forze di Centrodestra moderate, lui ci crede molto e ha 5 anni di tempo per prepararsi, studiare bene, e poi “laurearsi” Sindaco.

Tornando sulla decisione della Lega di correre da sola, Traverso ha detto che è stata costretta dopo l’uscita di FDI, ma che avrebbe potuto/dovuto trovare prima un Candidato condiviso (cosa che non ha saputo fare), e a quel punto poteva essere chiunque, anche la Senatore, che poi si sarebbe giocato in Giunta e Consiglio Comunale il fatto di tenere “in scacco” il Sindaco prescelto, e sinceramente io, su questo passaggio, ho qualche perplessità sull’armonia governativa che ne sarebbe derivata.

Per concludere, Luca Traverso ha avuto coraggio a mettere in atto questo suo progetto che vede la sua candidatura a  sindaco di Portogruaro solamente nel 2025 (avrà 52, pertanto ancora giovane per fare politica ha detto), qualche sorrisino e ironia da parte di qualcuno la deve mettere in conto, ha fatto una scelta comunicativa che possiamo definire innovativa, e potrebbe dare i suoi frutti, lui spera anche di essere cercato da chi vuole condividere quanto proposto (clicca qui), il suo intento è migliorare la Città di Portogruaro e dire basta alle vecchie logiche partitiche che guardano solo alle poltrone, il tempo ci dirà come tutto questo verrà recepito dai cittadini, intanto ha creato il logo della futura Lista civica “Io Porto Luca – Luca Traverso Sindaco 2025” (clicca qui) e una pagina Facebook di riferimento (clicca qui), e davanti ci sono 5 anni…

 

PS.

Con tutto questo trambusto politico nel Centrodestra, ad inizio anno in FDI erano pronti anche a correre da soli... in quel caso Luca Traverso aveva dato la sua disponibilità (proponendosi) a fare il Candidato sindaco!

 

 

G.B.

 

 


 

PORTOGRUARO: LA SORPRESA, LUCA TRAVERSO SINDACO... NEL 2025 !!

Portogruaro, mercoledì 5 agosto 2020, c'era molta attesa per questa Conferenza stampa di cui era trapelato ben poco, e la sorpresa è stata tanta, Luca Traverso si candida a sindaco della città, ma non adesso, bensì nel 2025 !! Nel video le motivazioni che l'hanno portato a questa decisione e se vogliamo, innovazione comunicativa... quale momento migliore per avere tutta l'attenzione dei media per fare questo annuncio? Traverso dopo avere letto il suo comunicato, si è concesso alle domande dei presenti, e ha fatto una analisi sulla situazione politica attuale, poco edificante per il Centrodestra diviso e racconta come si è arrivati a questo punto... che vede ora per favorito il Candidato del Centrosinistra, Stefano Santandrea, figura autorevole che ha saputo fare squadra...



 
CS_LUCA_TRAVERSO_CANDIDATO_SINDACO_PER_PORTOGRUARO_2025_.pdf

CS_LUCA_TRAVERSO_CANDIDATO_SINDACO_PER_PORTOGRUARO_2025_.pdf (72 KB)

LOGO_LISTA_CIVICA_IO_PORTO_LUCA_TRAVERSO_SINDACO_2025_.pdf

LOGO_LISTA_CIVICA_IO_PORTO_LUCA_TRAVERSO_SINDACO_2025_.pdf (115 KB)

PROFILO_FACEBOOK_LISTA_IO_PORTO_LUCA_TRAVERSO_SINDACO_2015_.pdf

PROFILO_FACEBOOK_LISTA_IO_PORTO_LUCA_TRAVERSO_SINDACO_2015_.pdf (1631 KB)

FOTO_ARCHIVIO_LUCA_TRAVERSO_IN_LISTA_CIVICA_PER_BERTONCELLO_.pdf

FOTO_ARCHIVIO_LUCA_TRAVERSO_IN_LISTA_CIVICA_PER_BERTONCELLO_.pdf (510 KB)

G_SORPRESA_LUCA_TRAVERSO_MI_CANDIDO_SINDACO_PER_IL_2025_.pdf

G_SORPRESA_LUCA_TRAVERSO_MI_CANDIDO_SINDACO_PER_IL_2025_.pdf (147 KB)


successivoprecedente

© 2020 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz