Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


04/04/2018 - Comune e Territorio

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO: LE DURE CRITICHE DI GIORGIO VIZZON

Temi: Streaming video, Imposta di Soggiorno, Pista Ciclabile, Autovelox...

4 Aprile 2018


 

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO 

Intervista a Giorgio Vizzon

Sabato 17 marzo u.s. sono andato a San Michele al Tagliamento per intervistare Giorgio Vizzon (clicca qui), consigliere comunale e capogruppo della omonima Lista civica, ci siamo trovati nella sala consiliare del Municipio, sede istituzionale dei Consigli comunali, e proprio seduto al suo posto designato, abbiamo fatto una bella “chiacchierata” su alcuni argomenti che in quel luogo si erano discussi non molti giorni prima (*), ossia di riprese video in Sreaming, Tassa di Soggiorno, Autovelox...

Sullo Streaming, il sindaco Pasqualino Codognotto ha preso ancora tempo (?!), non si è detto contrario ma vuole pensarci bene sulla realizzazione tecnica, perché vuole che si veda e si senta bene (?!), a queste parole, ho suggerito con un pizzico di ironia, di dire al suo Sindaco di rivolgersi al suo collega di Cinto Caomaggiore, che è un esperto, e certamente gli fornirà una consulenza gratuita… (Sollecito di Vizzon, clicca qui)

Chiuso velocemente questo argomento “tecnologico”, il consigliere Vizzon ha affrontato lo spinoso problema della Imposta di Soggiorno riferita alla località balneare di Bibione, di cui tanto si è scritto e parlato anche nei media locali, argomento discusso nell’ultimo Consiglio comunale, dove è stata aumentata del 50% con l’approvazione a maggioranza, e con voto contrario di tutta la Minoranza, e sotto trovate anche un Comunicato stampa di Vizzon (clicca qui), compreso di Allegati (clicca  1-2-3-4-5-6), che va a documentare quanto in sintesi espone nell’intervista.

Vizzon entra subito nel vivo del problema, affermando che  “In realtà abbiamo due Imposte di Soggiorno, una giuridica, quella imposta dalla norma, e una giuridica indiretta…”,  facendo riferimento agli autovelox fissi installati sullo stradone (SR74) per Bibione, che in via previsionale porteranno alle casse del Comune circa 2.700.000 euro per il 2018, stima giudicata al ribasso, perché pensa saranno molti di più, pertanto il Turista che arriva a Bibione, oltre a pagare la tassa di Soggiorno, rischia di pagare una multa in entrata nella località balneare, e una in uscita a fine vacanze, e per Vizzon questo è troppo, e si sta veramente esagerando.

Qui il consigliere Vizzon si focalizza sull’uso improprio dei proventi delle multe utilizzati per finanziare altro tipo di opere, e nomina una Legge che giace ferma in Parlamento che prevede che questi introiti derivanti dalle Sanzioni stradali vadano al Ministero della Salute pubblica, così poi si vedrebbe quanti Comuni installerebbero ancora gli Autovelox che non andranno più a fare facile e comoda “cassa” per i loro bisogni locali.

L’intervista si chiude con una mia domanda che chiede lumi sull'attuale composizione della Minoranza, e se siano compatti nel “duellare” con la Maggioranza molto solida che si trovano davanti, e Vizzon conferma quanto avevo già riportato in altro Articolo (clicca qui), ossia che ora sono in tre Gruppi,  Lista Vizzon, Lega / Civiche e Centrodestra per Tollon Sindaco, e l’Indipendente Giampietro Bandolin, staccandosi da questa ultima e che in Consiglio il 99% vota appoggiando la Maggioranza, e questo non lo sapevo, e cercherò di contattarlo per saperne di più…

 

PS.  

Sulla stampa la replica al consigliere Giorgio Vizzon da parte dell'assessore al Bilancio Sandro Scodeller... (clicca qui)

 

G.B.

 


 

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO

 

CONSIGLIERE COMUNALE GIORGIO VIZZON

COMUNICATO STAMPA  

IMPOSTA DI SOGGIORNO

 CICLABILE DI VIA BASELEGHE

  AUTOVELOX

 

Nel Consiglio comunale di giovedì 8 marzo u.s. è stato approvato il Nuovo Regolamento comunale per la disciplina dell’Imposta di Soggiorno (Allegati - DCC N. 007A0, clicca qui e DCC 007A1, clicca qui).

L’opposizione ha convintamente votato contro per una serie di importanti motivi. Anzitutto perché inasprire il carico fiscale ai turisti-contribuenti porta sofferenza al ricettivo e al commercio nella bassa stagione.

Poi, come provato e documentato precedentemente, una parte consistente del gettito  dell’imposta di soggiorno anno 2017 è stata destinata ad interventi nell’entroterra e non a Bibione come dovrebbe essere. Ed anche nel 2018 si continuerà a finanziare con l’imposta di soggiorno le spese per i consumi di acqua ed energia elettrica degli edifici comunali per un importo di € 56.000,00 (Allegati - N. 0020, consumi acqua edifici comunali, clicca qui, e N. 0024 consumi energia elettrica edifici comunali, clicca qui).

Infine si chiedeva che l’esenzione per i bambini fosse portata come minimo ai 6 anni, cioè all’età scolare.

Nella medesima seduta consiliare è stato approvato il Bilancio di previsione 2018-2020 mediante il quale sono stati predisposti i fondi per la realizzazione di quella che viene definita impropriamente “la pista ciclabile di via Baseleghe”, finanziata anch’essa con l’imposta di soggiorno. Come prima cosa bisogna precisare che in realtà l’opera pubblica non è una pista ciclabile ma bensì un “percorso promiscuo pedonale e ciclabile” (ex art. 4 comma 1 lett. c) D.M. 30/11/1999 n. 557).

Questo significa che quello che verrà realizzato in via Baseleghe non sarà in regola con le caratteristiche tecnico-costruttive ed in certi punti, ove la larghezza della sede è insufficiente, sarà necessario istituire il senso unico di marcia per le biciclette (assurdo)! Va poi sottolineata la pericolosità di aver previsto tale percorso ciclo-pedonale sul lato sud di via Baseleghe, con la conseguenza che i ciclisti che la percorreranno dovranno attraversare ben sei incroci (via Egeria, via Andromeda, via Maya, via Cellina, via Stella, via Brenta).

Bisogna ancora aggiungere che la parte carrabile di via Basegleghe, cioè la direttrice che porta a Bibione Pineda, rimane sostanzialmente inalterata e quindi priva di illuminazione, pericolosa, stretta ovvero del tutto inadeguata per la sicurezza della circolazione. Infine, cosa importantissima, i costi per tale intervento ammontano a circa € 6.000.000,00, evidentemente superiori del doppio degli importi di mercato necessari per un percorso di tali dimensioni (ciclo-pedonale di 3 km).

Questo è dovuto in gran parte perché oltre alla parte viabilistica vengono anche realizzate con l’imposta di soggiorno le reti della fognatura, del gas e wireless.

L’art. 1 del Codice della Strada stabilisce che “la sicurezza delle persone, nella circolazione stradale, rientra tra le finalità primarie di ordine sociale ed economico perseguite dallo Stato”.

Ne deriva quindi che l’attività di accertamento della violazioni non deve essere mai eseguita per fare cassa per i Comuni.

L’Amministrazione Codognotto invece ha ricorso all’installazione degli autovelox fissi sulla strada per Bibione solo per finanziare la realizzazione della rotatoria di Cesarolo tra la SR 74 e l’intersezione con via Malomocco (Vecchia Fattoria) .

Questo si evince chiaramente dalla lettura della deliberazione giuntale n. 230 del 07/09/2017 (Allegato – DGC N. 230A0, clicca qui, e DGC n. 230A1, clicca qui) con la quale è stato dato l’indirizzo per l’intervento.

Nel provvedimento in questione, a pagina 3 - terzo capoverso, il preambolo riporta testualmente quanto segue:dato atto, anche in considerazione dell’accordo di programma in corso di approvazione tra il Comune di San Michele al Tagliamento e Veneto Strade Spa per la realizzazione della rotatoria tra la SR 74 e l’intersezione con via Malamocco, che gli introiti delle sanzioni derivanti dai predetti rilevatori, fino al 31.12.2022, saranno di esclusiva spettanza del Comune di San Michele al Tagliamento”.

Questo è il motivo vero per cui sono stati installati gli autovelox.

 

Giorgio Vizzon

Capogruppo Consiliare “LISTA VIZZON”

 

 


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

COMUNE DI SAN MICHELE / BIBIONE: TASSA DI SOGGIORNO E NON SOLO
30/11/2017 - Comune e Territorio

COMUNE DI SAN MICHELE / BIBIONE: TASSA DI SOGGIORNO E NON SOLO

Le Interpellanze "spinose" del Consigliere di opposizione Giorgio Vizzon...

AUTOVELOX SU SR74 PER BIBIONE: VIZZON SU GUADAGNI MULTE !
16/01/2018 - La Viabilità

AUTOVELOX SU SR74 PER BIBIONE: VIZZON SU GUADAGNI MULTE !

Il Consigliere di Opposizione informa su Determine costi e gestione...

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO: CONSIGLIO IN DIRETTA STREAMING ?
05/12/2017 - Comune e Territorio

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO: CONSIGLIO IN DIRETTA STREAMING ?

Consigliere Vizzon sollecita riprese on line quale strumento di trasparenza..

 


SAN MICHELE / BIBIONE: VIZZON SU TASSA DI SOGGIORNO E NON SOLO...

Intervista a Giorgio Vizzon, Consigliere comunale di San Michele al Tagliamento e capogruppo dell'omonima Lista civica... qui ci parla della sua richiesta e sollecito per la registrazione in Streaming del Consiglio Comunale, poi il discorso si sposta sulla Tassa di Soggiorno, che è stata aumentata del 50% con l'approvazione della sola Maggioranza, hanno votato tutti contro i componenti dell'Opposizione... Vizzon è molto critico e  afferma che “In realtà abbiamo due Imposte di Soggiorno, una giuridica, quella imposta dalla norma, e una giuridica indiretta…”,  facendo riferimento agli autovelox fissi installati sullo stradone (SR74) per Bibione, che in via previsionale porteranno alle casse del Comune circa 2.700.000 euro per il 2018, stima giudicata al ribasso, perché pensa saranno molti di più, pertanto il Turista che arriva a Bibione, oltre a pagare la tassa di Soggiorno, rischia di pagare una multa in entrata nella località balneare, e una in uscita a fine vacanze, e per Vizzon questo è troppo, e si sta veramente esagerando... in chiusura due parole anche sull'Opposizione...



 
SAN_MICHELE_CONVOCAZIONE_CONSISIGLIO_COMUNALE_08_03_2018_.pdf

SAN_MICHELE_CONVOCAZIONE_CONSISIGLIO_COMUNALE_08_03_2018_.pdf (477 KB)

SAN_MICHELE_VIZZON_SOLLECITO_STREAMING_CONSIGLIO_COMUNALE_.pdf

SAN_MICHELE_VIZZON_SOLLECITO_STREAMING_CONSIGLIO_COMUNALE_.pdf (23 KB)

SAN_MICHELE_VIZZON_SU_TASSA_SOGGIORNO_CICLABILE_AUTOVELOX_.pdf

SAN_MICHELE_VIZZON_SU_TASSA_SOGGIORNO_CICLABILE_AUTOVELOX_.pdf (33 KB)

SAN_MICHELE_DCC_N_7_APPROVAZIONE_IMPOSTA_DI_SOGGIORNO_.pdf

SAN_MICHELE_DCC_N_7_APPROVAZIONE_IMPOSTA_DI_SOGGIORNO_.pdf (340 KB)

SAN_MICHELE_NUOVO_REGOLAMENTO_IMPOSTA_DI_SOGGIORNO_.pdf

SAN_MICHELE_NUOVO_REGOLAMENTO_IMPOSTA_DI_SOGGIORNO_.pdf (452 KB)

SAN_MICHELE_DETERMINA_N_20_CONSUMI_ACQUA_EDIFICI_COMUNALI_.pdf

SAN_MICHELE_DETERMINA_N_20_CONSUMI_ACQUA_EDIFICI_COMUNALI_.pdf (288 KB)

SAN_MICHELE_DETERMINA_N_24_CONSUMI_ENERGIA_ELETTRICA_E_C_.pdf

SAN_MICHELE_DETERMINA_N_24_CONSUMI_ENERGIA_ELETTRICA_E_C_.pdf (292 KB)

SAN_MICHELE_DELIBERA_DI_GIUNTA_N_230_AUTOVELOX_FISSI_.pdf

SAN_MICHELE_DELIBERA_DI_GIUNTA_N_230_AUTOVELOX_FISSI_.pdf (320 KB)

AUTORIZZAZIONE_VENETO_STRADE_PER_AUTOVELOX_FISSI_SR_74_.pdf

AUTORIZZAZIONE_VENETO_STRADE_PER_AUTOVELOX_FISSI_SR_74_.pdf (898 KB)

SAN_MICHELE_SCODELLER_ALLA_MINORANZA_CONTI_A_POSTO_.pdf

SAN_MICHELE_SCODELLER_ALLA_MINORANZA_CONTI_A_POSTO_.pdf (144 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz