Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


14/10/2021 - Primo piano e Cronaca

SINDACO, SINDACATI E CONAD DOPO INCONTRO TUTTO E' COME PRIMA!

In Municipio per cercare (invano) un accordo per 12 Lavoratori "trasferiti"...

 

Spazio CONAD 

L'INCONTRO CON IL SINDACO

PER I 12 LAVORATORI "TRASFERITI"

NON HA AVUTO L'ESITO SPERATO


TUTTO RIMANDATO

AL PROSSIMO INCONTRO...

 

 

Niente buone notizie sul fronte sindacale per la vertenza che riguarda il trasferimento “d’ufficio” di 12 lavoratori dello Spazio CONAD di Portogruaro, rimane tutto come prima, dovranno andare a Tavagnacco (UD) oppure niente, resti a casa, se vuoi lavorare ti fai oltre 120 chilometri al giorno tra andata e ritorno, hai famiglia? Chi se ne frega, sono affari tuoi, io faccio i miei… ed è tutto legale!

Un po’ tirato, ma quello riportato sopra è il concetto ispiratore di chi può decidere della tua vita perché ti paga lo stipendio, e non c’è niente da fare, non c’è Sindaco che tenga, l’incontro di ieri in Municipio era più che altro una forma di cortesia verso il primo cittadino di Portogruaro, non potevano certo dirgli di no, quello invece di fatto lo hanno già detto e ribadito al Sindacato dei lavoratori, rappresentati da Alessandro Visentin per la Uiltucs e Boris Brichese per la Filcams Cgil, che comunque hanno almeno avuto la possibilità di trovarsi davanti per discutere (si fa per dire) la proprietà, rappresentata da un legale (?!), dal responsabile delle Risorse umane e dal responsabile dei rapporti istituzionali.

Stranamente assenti a questo “tavolo”, il Direttore dell’ipermercato Conad, anche se mi dicono che è in atto un avvicendamento dirigenziale, mentre non si è visto l’Assessore al Commercio di Portogruaro, tale Luigi Geronazzo, che forse aveva titolo (e dovere) di essere della partita, anche se entrambi poco contano in questi casi, le decisioni le prendono altri, cosa volete, questo è il libero mercato… tanto libero che a poca distanza faranno un nuovo supermercato (?!), davanti “Alla Botte” in zona San Nicolò, ma state certi che non assumeranno gli ESUBERI di Conad, che vi ricordo al momento sono “solo” 12, ma sicuramente altri se ne aggiungeranno nei prossimi mesi.

Tornando all’incontro istituzionale con il sindaco Florio Favero, Conad e Sindacato si sono dati appuntamento per mercoledì 27 nella sede aziendale di Via Prati Guori, ma la trattativa tra le parti non si presenta nel migliore dei modi, non c’è stata nessuna apertura o ripensamento di Conad per il trasferimento in terra friulana dei 12 lavoratori che sono stato trattati come dei PACCHI POSTALI (clicca qui), lo SCIOPERO riuscitissimo con adesione di 106 lavoratori su 113, anche in difesa della loro dignità di persone, pare non sia stato sufficiente, non ha turbato la proprietà, anzi, ha pensato bene di sostituirli con altri lavoratori chiamati da fuori, e difronte a questi comportamenti e azioni, sperare in “buone azioni” e far leva sui sentimenti, poco conta, anzi, se gli diciamo che molti di loro sono lì dall’apertura con altra insegna (RECORD) avvenuta nel 1990, son capaci di risponderti che per loro sono solo costi più alti dovuti ad anzianità contrattuale, che non ha più ragion d’essere, un bel taglio e via, si ricomincia da zero che è tutto più semplice e costa di meno !

 

PS.

Presenti anche le RSU (Rappresentanti sindacali unitari) dei lavoratori, di cui posso immaginare l'amarezza e delusione, per non dire disperazione, ma per dovere di ruolo devono sperare e invocare il MIRACOLO, ma se ad ascoltare sarà solo il DIO DENARO, beh, non serve che vi spieghi come andrà a finire.

 

AGGIORNAMENTO DEL 28.10.2021

Dopo una prima richiesta di anticipare l'incontro (clicca qui), finalmente i Sindacati si sono incontrati con Conad Portogruaro (clicca qui), ma come prevedevo, non c'è stato nessun accordo chiaro, solo avanzamenti di richieste e il tutto rimandato ad un prossimo appuntamento a data da definire, si presume nella prima quindicina di novembre, speriamo bene.  

 

G.B.

 

 


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

PORTOGRUARO: SCOPPIA IL CASO CONAD, PERSONE O PACCHI POSTALI ?
08/10/2021 - Primo piano e Cronaca

PORTOGRUARO: SCOPPIA IL CASO CONAD, PERSONE O PACCHI POSTALI ?

Ora c'è anche il Sindaco chiamato in causa dal Sindacato dei lavoratori...

 


MEDIA 24: INTERVISTA AD ALESSANDRO VISENTIN - SEGRETARIO UILTUCS

MEDIA 24 - Intervista di Aldo Curtarelli al sindacalista Alessandro Visentin della Uiltucs, che ci spiega tutti i risvolti della vertenza in atto con Spazio CONAD di Portogruaro, dove 12 lavoratori sono stati trasferiti "d'ufficio" nel punto vendita di Tavagnacco (UD) che dista oltre 60 chilometri...



 
G_CONAD_SITUAZIONE_PEGGIORA_NON_POSSIAMO_PIU_ASPETTARE_.pdf

G_CONAD_SITUAZIONE_PEGGIORA_NON_POSSIAMO_PIU_ASPETTARE_.pdf (537 KB)

G_VERTENZA_CONAD_PORTOGRUARO_RIPARTE_IL_DIALOGO_.pdf

G_VERTENZA_CONAD_PORTOGRUARO_RIPARTE_IL_DIALOGO_.pdf (521 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz