Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


15/07/2021 - Comune e Territorio

PORTOGRUARO: "SEPARATI IN CASA" IL SINDACO FAVERO E LA SENATORE!

Duro e tagliente il Circolo PD locale contro l'ex sindaca ora consigliere...

 

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Portogruaro


Comunicato Stampa del 15.07.2021


Senatore VS Favero:

Il consigliere Senatore poteva fare

il sindaco quando era il suo turno!

 

È strano che il consigliere Maria Teresa Senatore si faccia sentire più ora che è nelle fila consiliari della maggioranza rispetto a quando era Sindaco.

È strano che abbia scritto ieri al sindaco attuale una nota per chiedere la realizzazione di opere (canale via Villastorta) quando, essendo in maggioranza, le basterebbe esercitare direttamente il suo ruolo.

È evidente che se questi sono i rapporti interni alla maggioranza vuol dire che il gruppo Senatore e la Lega non si parlano e che gli attriti sono più grossi di quanto vogliono farci credere.

Le continue sollecitazioni e differenziazioni volutamente rese in pubblico dal consigliere Senatore al sindaco Florio Favero esplicitano in maniera chiara la volontà di esercitare continue pressioni politiche sul primo cittadino, che di fatti impedisce a questa maggioranza di operare in maniera concreta ma solo per annunci.

Il tutto viene mascherato dalla volontà di tutelare i cittadini, ma ricordiamoci che quello che oggi viene richiesto non è stato affrontato quando il consigliere Senatore era sindaco.

Chiede ora il mantenimento dell’Hospice, ma per mesi non ha preso posizione su una situazione prevedibile e non ha esercitato il suo ruolo in difesa del servizio quando è stata approvata la delibera regionale che nei fatti lo chiudeva.

Chiede ora il tombinamento del canale di via Villastorta, quando per cinque anni non ha messo in atto nessun progetto e finanziamento per la sistemazione dei diversi problemi del territorio comunale, anzi ha perso anche i fondi della tempesta Vaia per il progetto da 2 milioni di euro per la realizzazione del canale scolmatore sul Lison-Loncon che avrebbe sistemato la situazione idraulica di Pradipozzo e Lison.

Chiede ora opere sulle Frazioni, astenendosi nella votazione della delibera sulla modifica del piano triennale delle opere pubbliche nell’ultimo consiglio comunale, quando negli ultimi cinque anni non sono stati fatti investimenti per risolvere i problemi esistenti nelle frazioni, basti pensare alla rotonda di Lison, il cui progetto esecutivo era definito già nel 2015.

Riscopre un animo ambientalista quando la cura del verde nei cinque anni del suo mandato non è stata al centro dei suoi pensieri, testimoniata dall’ammaloramento di alcune piante del comune e della riapertura al traffico di borgo San Giovanni.

Il Circolo PD di Portogruaro denuncia ancora una volta che questo matrimonio di interesse riguarda solo giochi di potere, che trascurano nei fatti la risoluzione dei problemi reali dei cittadini e lo sviluppo della nostra città. Il sindaco Favero ha un programma di opere pubbliche che in nome della sostenibilità ambientale prevede la cementificazione di aree verdi e l’eliminazione di alberature storiche. Il Consigliere Senatore si riscopre improvvisamente paladina della Comunità e dimentica che è stata sindaco per cinque anni. Così non si va da nessuna parte.

 

Partito Democratico

Circolo di Portogruaro

 

 



 
CS_CIRCOLO_PD_PORTOGRUARO_LA_SENATORE_VS_SINDACO_FAVERO.pdf

CS_CIRCOLO_PD_PORTOGRUARO_LA_SENATORE_VS_SINDACO_FAVERO.pdf (85 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz